600 milioni basateranno per sei mesi per Alitalia; poi si vedrà. A dirlo, in un'intervista, il commissario della compagnia aerea Luigi Gubitosi, che si aspetta poi le prime manifestazioni di interesse per l'acquisto dell'azienda tra un paio di settimane. La compagnia continuerà a volare, iviaggiatori non si accorgeranno di nula, assicura Gubitosi, che poi critica il precedente managment: poteva fare di meglio, anche se da commissario è tutto più facile. "Il nostro obiettivo è valorizzare l'Alitalia e questo passa anche per un rilancio industriale", ha ribadito il neo commissario.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata