L'interim delle deleghe dell'a.d. sarà affidato o al presidente Andrea Faragalli o a un comitato di consiglieri

Per trovare un successore di Flavio Cattaneo in Ntv i contatti erano cominciati già da un po', stando a quanto riporta 'il Sole 24 Ore'. I soci che sono Intesa Sanpaolo (23%), Della Valle (18%), Generali (15%), Montezemolo e Punzo (11% a testa), Seragnoli (7%) e Bombassei (5%) e lo stesso Cattaneo, un nome per la successione ancora non ce l'hanno, ma si punta ad individuare in tempi rapidi una soluzione. La settimana prossima dovrebbe essere convocato un consiglio di amministrazione nel corso del quale Cattaneo rassegnerà le dimissioni da amministratore delegato e si aprirà ufficialmente il percorso per il passaggio di consegne. L'interim delle deleghe dell'a.d. sarà affidato o al presidente Andrea Faragalli o a un comitato di consiglieri.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata