Roma, 16 ott. (LaPresse) – L’Agcom accende un faro sul caso delle identità svelate di una parte del campione per la rilevazione degli ascolti tv che ha portato alla sospensione temporanea della pubblicazione dei dati Auditel. Lo annuncia una nota dell’Authority, che, sottolinea, “ha acquisito le informazioni” necessarie.

“La Commissione, pertanto, nella riunione odierna, ha deciso di procedere nell’attività istruttoria già avviata con la comunicazione inviata ad Auditel lo scorso 9 ottobre, al fine di valutare le iniziative che la stessa società di rilevazione intende assumere al riguardo”, conclude la nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata