Francoforte (Germania), 22 set. (LaPresse/Reuters) – Volkswagen sostituirà l’amministratore delegato Martin Winterkorn dopo lo scandalo sulle emissioni diesel truccate negli Stati Uniti. Lo scrive il quotidiano tedesco Tagesspiegel, citando fonti del consiglio di sorveglianza. A rimpiazzare Winterkorn sarebbe il capo del brand Porsche, Matthias Mueller. L’uscita dell’a.d. dovrebbe essere decisa nel board di venerdì. Volkswagen non è stata immediatamente raggiungibile per un commento. Notizie di stampa considerate “ridicole” dal portavoce della casa tedesca.

Fonte Reuters – Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata