Roma, 1 giu. (LaPresse) – Cresce ancora a doppia cifra a maggio il mercato auto in Italia, anche se segna un netto rallentamento rispetto ad aprile. E’ quanto emerge dai dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture. La Motorizzazione ha immatricolato a maggio 146.582 autovetture, con un aumento del 10,78% sullo stesso mese del 2014, quando le immatricolazioni erano state 132.313. Ad aprile la crescita del mercato era stata del 24,67%. Nei primi cinque mesi del 2015, la Motorizzazione ha immatricolato 725.516 autovetture, con un incremento del 15,20% rispetto a gennaio-maggio 2014, durante il quale erano state immatricolate 629.792 vetture.

Fiat Chrysler Automobiles ha immatricolato a maggio in Italia quasi 41.800 vetture, con un incremento del 13,4% rispetto allo stesso mese del 2014. La quota di mercato è salita a maggio al 28,5% dal 27,8% di un anno prima. Il risultato di Fca a maggio è il quinto consecutivo superiore al mercato italiano dell’auto. Nei primi cinque mesi dell’anno, Fca ha registrato oltre 206 mila immatricolazioni, con un aumento del 16,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La quota di gennaio-maggio è stata pari al 28,5%, in crescita di 0,3 punti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata