Roma, 18 dic. (LaPresse) – Il prezzo del petrolio a 60 dollari al barile è “una buona notizia per l’Italia” perché “se continuasse” potrebbe valere una crescita del Pil in più dello 0,5%. E’ quanto ha spiegato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, durante il congresso di Legacoop.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata