Milano, 22 ott. (LaPresse) – “Un’operazione del tutto normale per avere un azionariato sempre più diffuso. Credo che i soci aderiranno”. Così Marco Tronchetti Provera, presidente di Pirelli, commenta la decisione presa ieri dalla Bicocca di sciogliere il patto di controllo della società a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico della Bocconi a Milano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata