Roma, 20 lug. (LaPresse) – Un utile netto per il gruppo L’Espresso in crescita del 10,1% a 31,5 milioni di euro nel primo semestre del 2011, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, e un fatturato in crescita del 2,8% a 457,4 milioni di euro. Nel primo semestre 2010 l’utile si era fermato a 28,5 milioni di euro mentre le entrate si erano attestate a 445,1 milioni. E’ quanto emerge dai conti del gruppo editoriale, diffusi in una nota. Il margine operativo lordo mostra un aumento del 9% a 81,5 milioni di euro, mentre la raccolta pubblicitaria registra una crescita del 3,6% a 274,4 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata