Salone libro, Bray annuncia dimissioni da presidente

Torino, 12 set. (LaPresse) - "Massimo Bray ci ha comunicato l'intenzione, per motivi strettamente personali, di lasciare l'incarico di presidente della Fondazione Circolo dei Lettori. Seppur a malincuore e ringraziandolo per il prezioso lavoro svolto fino a oggi, non possiamo che rispettare le sue decisioni. Per la nostra kermesse libraria internazionale è certo una perdita importante, ma l'organizzazione dell'edizione 2019 prosegue di concerto con tutte le istituzioni". Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, e l'assessora alla Cultura, Francesca Leon, sulla notizia relativa alle dimissioni di Massimo Bray da presidente del Salone del libro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata