Premio Cairo 19, le eccellenze italiane promuovono l'arte contemporanea

Anche quest’anno la mostra delle opere in concorso sarà ospitata nelle sale di Palazzo Reale, dal 16 al 21 ottobre a ingresso gratuito

Le eccellenze del made in Italy credono e promuovono la 19ma edizione del PREMIO CAIRO, il più prestigioso tra i premi d’arte contemporanea nello scenario italiano. 
La mostra delle opere dei nuovi talenti dell’arte contemporanea under 40,
L’azienda Biffi, marchio storico della tradizione gastronomica di Milano, rinnova per il sesto anno consecutivo il sodalizio in qualità di main sponsor.

Anche quest’anno Formec Biffi è main sponsor del Premio Cairo e del Premio Arte, prestigio appuntamento che dal 2000 premia i talenti artistici italiani. La partecipazione all’edizione di quest’anno testimonia ancora una volta la passione per l’arte e il vero talento, che da sempre anima Pietro Casella, presidente dell’azienda e fondatore della Galleria Biffi Arte.
Rinnova la fiducia per il secondo anno Editalia, che da oltre sessant’anni si dedica all’arte contemporanea con la galleria "Qui Arte Contemporanea" e all’editoria di pregio con la collana Libri per Bibliofili. Editalia accoglie per il secondo anno l’invito a essere sponsor del Premio Cairo, forte della propria identità di industria culturale innovativa nel mondo dell’arte contemporanea e della comune attenzione, con Cairo Editore, verso le nuove forme espressive della creatività. Editalia è marchio leader in Italia nel campo dei multipli d’arte, delle edizioni di pregio e del design esclusivo. Produce opere originali limited edition rigorosamente certificate con artisti consolidati sul mercato internazionale quali Mimmo Paladino, Giosetta Fioroni, Emilio Isgrò, Carla Accardi, Jannis Kounellis, Joe Tilson affiancati nell’espressione della loro creatività dal ‘saper fare’ dei maestri artigiani. 
Il nuovo Partner del PREMIO CAIRO 2018 è Avio azienda italiana leader nella tecnologia spaziale e nella produzione di lanciatori, da sempre vicina al mondo della tecnologia, dell’arte e della cultura.

Media partner della 19ma edizione, Corriere della Sera che per il quinto anno consecutivo è al fianco delle giovani promesse del panorama artistico contemporaneo. Una partnership che prevede oltre allo scambio di visibilità la distribuzione di una copia de La Lettura agli ospiti della cerimonia di proclamazione, un coupon sul ViviMilano di mercoledì 10 ottobre da ritagliare e consegnare all’ingresso della mostra per avere gratuitamente il Catalogo del Premio Cairo 2018; a tutti i visitatori inoltre sarà consegnata una copia omaggio del dorso Arte del Corriere della Sera.  
Per il Premio Cairo 2018, Cairo Editore ha programmato una campagna tv su La7 e La7d, e ha messo in campo un’imponente campagna stampa su periodici e quotidiani nazionali e sul sito www.corriere.it, oltre a numerose affissioni comunali nella città di Milano e spazi sul circuito streetbox di Maxima.
Il claim “L’arte contemporanea è pronta a svelare i suoi nuovi talenti” è stato ideato da Hi! Comunicazione.
Il catalogo del 19° Premio Cairo è allegato su tutta la tiratura del numero di ottobre di Arte, diretto da Michele Bonuomo.
Il Premio Cairo è anche su Instagram con notizie e curiosità sull’evento e per la prima volta sarà possibile seguire la premiazione in diretta: @premiocairo - #premiocairo
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata