Polizia scientifica, a Bologna la mostra fotografica "Frammenti di Storia"

È stata inaugurata giovedì a Palazzo d'Accursio, sede del Comune di Bologna, la mostra "Frammenti di Storia" sulla polizia scientifica, la prima nel suo genere. Tra le immagini più emblematiche c'è la foto segnaletica di un Benito Mussolini con ancora i capelli, arrestato a Berna nel 1903 dalla polizia svizzera che lo schedò tra gli "agitatori politici". Tra gli scatti esposti anche numerosi fatti di cronaca avvenuti a Bologna, come le stragi del Due agosto e dell'Italicus.