Fuorisalone, a Milano nasce il distretto MuVaC: cibo e arte per 'Hungry for Design'
- Dopo Navigli, Zona Tortona, Ventura/Lambrate, è la volta di MuVaC: un'altra zona di Milano che si rinnova e si ridefinisce - come luogo di una interazione tra i residenti e gli abitanti di altri quartieri che ci vanno sempre più spesso e volentieri

Dopo Navigli, Zona Tortona, Ventura/Lambrate, è la volta di MuVaC: un'altra zona di Milano che si rinnova e si ridefinisce - come luogo di una interazione tra i residenti e gli abitanti di altri quartieri che ci vanno sempre più spesso e volentieri. Muratori, Vasari, Corio sono le tre vie che formano MuVaC, un'ideale nell'ottica di una 'vecchia' Milano che si ripensa mentre nuovi quartieri nascono in città. In occasione della settimana del Fuorisalone, dal 4 al 9 aprile, MuVaC darà vita a 'Hungry for Design': un modo per celebrare la maturità che gli operatori della zona hanno raggiunto nell'offerta di una ristorazione italiana di qualità, a prezzi accessibili, facendo diventare il distretto uno dei migliori per il cibo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata