David Hockney è l'artista vivente più pagato al mondo

Il pittore britannico David Hockney è diventato l'artista vivente più pagato al mondo. Il suo quadro del 1972 "Portrait of an Artist (Pool with Two Figures)" è stato battuto all'asta da Christie's a New York per la cifra record di 90,3 milioni di dollari (poco meno di 80 milioni di euro). Un record che ha superato il precedente detenuto da Jeff Koons, il cui "Orange Balloon Dog" del 1994 è stato venduto, sempre da Christie’s, per 58,4 milioni di dollari. Non si conosce l’identità del compratore mentre il venditore pare essere Joe Lewis, un miliardario britannico che vive alle Bahamas e che avrebbe comprato il quadro dal produttore David Geffen nel 1995.