Zagaria, assegnato al carcere di Novara in regime di 41 bis

Torino, 7 dic. (LaPresse) - Il boss dei casalesi Michele Zagaria, finito in manette questa mattina a Casapesenna (Caserta), è stato assegnato al cercere di Novara in regime di 41 bis. Il trasferimento dovrebbe avvenire tra stasera e domani. Ma per il penitenziario piemontese potrebbe trattarsi anche di una assegnazione solo provvisoria e la destinazione finale potrebbe essere decisa effettivamente nelle prossime ore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata