Yemen, Spadotto libero. Terzi: Grandissima soddisfazione

Roma, 2 ago. (LaPresse) - Il carabiniere Alessandro Spadotto è stato liberato. A confermare la notizia è stata la Farnesina. Il militare, in servizio presso l'ambasciata italiana nello Yemen, che era stato rapito domenica scorsa, in questo momento sta facendo rientro nella capitale Sana'a. Il ministro degli Esteri Giulio Terzi, che sin dalle prime fasi del sequestro ha seguito la vicenda in costante contatto con il suo collega yemenita Al Qirbi, ha espresso "grandissima soddisfazione per la rapida soluzione del caso resa possibile grazie alla straordinaria collaborazione fornita dalle autorità di Sana'a". "Si tratta - ha aggiunto Terzi - di un successo che è ancora una volta il risultato del lavoro tenace e della grande professionalità dei funzionari dell'unità di crisi della Farnesina e di tutte le strutture dello Stato coinvolte".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata