Vita in diretta, caso Garlasco: 'Chiara ha guidato giudici'

Roma, 15 dic. (LaPresse) - "Finalmente siamo arrivati a dare giustizia a Chiara, otto anni e quattro mesi sono stati tanti. Io le dicevo sempre, guida i giudici, tu la verità la sai. Credo che lei abbia guidato la mano dei giudici". Così durante la puntata odierna de 'La vita in diretta' su Rai1 Rita Poggi, mamma di Chiara, morta a Garlasco nell'agosto 2007. Per il suo omicidio il 12 dicembre la Cassazione ha confermato la condanna a 16 anni per Alberto Stasi, unico imputato. "Non so come ho fatto fino ad ora, ma io sapevo di dover continuare per far giustizia per Chiara - ha aggiunto -. Cosa provo? Sollievo, la vita va avanti e continua, ma lei non tornerà più. Non dimentichiamo che la tragedia ha colpito due famiglie, la nostra e quella degli Stasi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata