Visioni della Madonna: la testimonianza di Iva Zanicchi
Verità o speculazione? Se ne parla a 'Pomeriggio 5'

"Io e Paola Albertini ci conosciamo non da tanto tempo. Una volta siamo salite insieme sul Monte Grappa e lei mi disse che vedeva la Madonna e poco dopo abbiamo sentito un tuono molto forte e infine, sopra gli alberi, c'era il sole e il cielo si stava aprendo. Certo questo non vuol dire nulla perché sarebbe potuto accadere in qualsiasi momento", è la testimonianza di Iva Zanicchi nel corso di Pomeriggio 5, secondo cui numerose persone per cercare sollievo dalle proprie malattie si sono recate sullo stesso monte.

Ma Alessandro Cecchi Paone è scettico: "Questa donna (Paola Albertini) è già conosciuta dal mondo ecclesiastico e dicono sia molto disturbata. Ho avuto modo di parlare con questi ambienti ecclesiastici e ho saputo che il vescovo, ad esempio, non la riceve mai. Dicono sia un modo per preservare i veri fedeli. La Chiesa ha già fatto capire che la Madonna non ha certamente bisogno di messaggeri come Paola, che poi specula sul suo personaggio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata