Visco: "Oggi davanti a una nuova crisi saremmo più vulnerabili di 10 anni fa"
Parlando all'Assemblea dell'Abi (Associazione Bancaria Italiana) Ignazio Visco avverte: "In Italia le riforme hanno perso slancio, davanti a una nuova crisi saremmo oggi più vulnerabili di 10 anni fa". Il governatore di Bankitalia poi ha aggiunto: "Politiche di sostegno alla domanda vanno dosate con cura, ponendo attenzione all'equilibrio dei conti pubblici e alla necessità di tenere sotto controllo la dinamica del rapporto tra debito e prodotto".