Virus cinese, Oms: Slitta decisione emergenza, domani riprende discussione

Milano, 22 gen. (LaPresse) - L'Organizzazione mondiale della sanità ha deciso di proseguire anche domani l'esame della situazione sul nuovo coronavirus, diffusosi in Cina, prima di stabilire se si tratta di un'emergenza di sanità pubblica. Lo ha comunicato il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, al termine della riunione del comitato di emergenza, a Ginevra, sottolineando che "la discussione è stata eccellente ma è chiaro che per procedere servono più informazioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata