Virus cinese, ministero Salute stanzia 2,1 mln per 76 medici

Milano, 28 gen. (LaPresse) - Il ministero della Salute ha disposto il reclutamento di 76 medici, 4 psicologi, 30 infermieri e 4 mediatori culturali per supportare l'attività svolta dal numero verde 1500 e le attività di controllo sanitario relativo alla diffusione del nuovo corona virus. L'ordinanza è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale.

Agli specialisti verranno conferiti incarichi di collaborazione coordinata e continuativa della durata massima di novanta giorni. La spesa stimata dal ministero è di 2milioni e 100mila euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata