Violenza sulle donne, la storia di Rebecca: "Ero una mamma che non sorrideva più"

"Un giorno mia figlia mi disse: 'Mamma, erano mesi che non sorridevi più'. Ero diventata una madre triste". Così Rebecca (nome di fantasia, racconta il suo calvario durato 6 anni. Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la Croce Rossa Italiana ha diffuso il video di una testimonianza come tante, in Italia e nel mondo. Sono, infatti, oltre due milioni quelle che subiscono violenze fisiche, sessuali o psicologiche da parte del loro partner e quasi sette milioni le donne che hanno subito una qualche forma di violenza nel corso della loro vita. Solo l’8% di loro ha avuto la forza di denunciare. In Italia ci sono dodici centri antiviolenza della CRI che forniscono assistenza psicologica, supporto legale, ascolto e, in alcuni casi, anche aiuto economico.