Violenza a Milano: fermato l'uomo che ha aggredito la coppia
Picchiato lui, stuprata lei. Il sospettato è un 24enne di nazionalità colombiana

I carabinieri della compagnia Milano Porta Monforte hanno sottoposto a fermo Freylin Lopez Villa, cittadino colombiano classe 1993, perché ritenuto responsabile della violenza sessuale e della rapina a una coppia italiana avvenuta lunedì poco prima della mezzanotte in via Peressutti (Ripamonti/Chopin). 

"Armato di pistola, li ha dapprima rapinati e poi ha percosso il ragazzo 24enne e violentato la ragazza 19enne. Abbiamo avviato un'immediata e serrata indagine anche sul territorio - ha spiegato il maggiore Maurizio De Angelis, comandante della compagnia di Porta Monforte, a margine di una conferenza stampa -. Nella serata, siamo riusciti a individuare con certezza l'autore e abbiamo acquisito importantissimi elementi probatori nei suoi confronti e abbiamo con l'autorità giudiziaria il provvedimento di fermo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata