Vicenza, recuperato il corpo senza vita di un cacciatore

Vicenza, 22 ott. (LaPresse) - Attorno alle 10.30 il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato per recuperare il corpo senza vita di un cacciatore nei boschi non distanti da Contrà Fornasa, tra Fusine e Posina, in provincia di Vicenza. L'uomo aveva accusato un malore e il fratello che si trovava con lui era corso a lanciare l'allarme. Inutile purtroppo l'intervento del personale medico dell'ambulanza giunta sul posto, che ha solamente potuto constatare il decesso di R.Z., 62 anni, di Arsiero (VI). Una squadra di soccorritori ha raggiunto il luogo del decesso, avvenuto in una scarpatina tra gli alberi, e, ricomposta e imbarellata la salma, l'ha trasportata per una decina di minuti fino alla strada dove attendeva il carro funebre. Sul posto anche i carabinieri di Arsiero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata