Vicenza, 35enne incinta al settimo mese muore dopo ricovero in ospedale

Vicenza, 30 dic. (LaPresse) - Una 35enne, Marta Lazzarin, incinta al settimo mese è morta dopo il ricovero in ospedale a Bassano del Grappa (Vicenza). La donna era arrivata in ospedale con febbre alta e dolori allo stomaco, la sera del 29 dicembre. I medici hanno subito riscontrato che il bimbo che portava in grembo era morto, probabilmente nei giorni precedenti. Quindi è stata trasferita immediatamente in sala parto ma durante il travaglio la 34enne è entrata in coma e a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione.

Marta Lazzarin lavorava come manager nel settore dei viaggi turistici e, con il compagno Chris, era una blogger piuttosto seguita. "Marta, il mio amore - scrive il compagno sul sito blogdiviaggi.com - è mancata con il mio bimbo Leonardo che portava in grembo. Ciò che voglio non è certo rovinarvi le feste o strapparvi lacrime e neppure lei lo vorrebbe, scrivo solo per ricordarla con il suo sorriso, la sua gentilezza, la sua bontà. Ciò che la rendeva più felice era donare a chi aveva più bisogno e nessun regalo era per lei più bello di quello". Chris conclude il post salutandola così: "Continuerò a viaggiare con te nel cuore, mi piace pensare che tu possa vedere con i miei occhi i luoghi che hai sempre sognato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata