Vibo Valentia, riscuote pensione madre morta da un anno: denunciata

Vibo Valentia, 15 dic. (LaPresse) - Per quasi un anno ha riscosso la pensione di invalidità civile della madre defunta ma, scoperta, è stata denunciata dai finanzieri di Tropea (Vibo Valentia) per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. Si tratta di una donna di nazionalità rumena finita sotto osservazione durante accertamenti in materia di benefici previdenziali ed assistenziali erogati dall'Inps. La donna non ha mai denunciato la morte della madre, deceduta in Romania, pertanto l'Inps ha continuato ad erogare la pensione di invalidità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata