Vibo Valentia, molestò minorenni: in carcere 78enne

Vibo Valentia, 18 dic. (LaPresse) - I carabinieri della compagnia di Vibo Valentia stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a firma del giudice Gabriella Lupoli nei confronti di un uomo di settantotto anni di Vibo Valentia. L'arresto odierno è frutto delle indagini condotea dai militari della stazione di Pizzo e coordinata dal pm che ha consentito di ricostruire numerosi episodi in cui l'uomo, già gravato da numerosi precedenti specifici in materia, nell'arco temporale ricompreso tra il mese di agosto e novembre di quest'anno avrebbe commesso reiterati abusi sessuali su ragazzini, in taluni casi minori degli anni 14, costringendoli a subire atti sessuali.

I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 12 presso la Procura della Repubblica di Vibo Valentia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata