Vibo Valentia, arrestato legale boss, ex capo squadra mobile e vice

Vibo Valentia, 25 feb. (LaPresse) - L'ex capo della squadra mobile di Vibo Valentia, Maurizio Lento, e il suo ex vice sono stati arrestati con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. In manette anche l'avvocato Antonio Carmelo Galati, difensore della cosca dei Mancuso di Limbadi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata