Verona, operazione antidroga: 13 arresti

Dalle prime luci dell'alba i carabinieri del comando provinciale di Verona stanno eseguendo, oltre che in Veneto anche in Emilia Romagna e in Friuli Venezia Giulia, 13 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili di traffico e spaccio di ingenti quantitativi di cocaina e hascish. Le attività investigative, coordinate dalla procura della repubblica presso il tribunale di Verona, erano iniziate nell'ottobre 2009 a seguito dell'omicidio del cittadino marocchino Mohamed El Archi, che si è scoperto essere appartenuto alla stessa organizzazione criminale oggi completamente disarticolata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata