Venezia, scontri con forze ordine a corteo centri sociali contro Lega

Venezia, 17 set. (LaPresse) - Tensioni e scontri oggi a Venezia fra centri sociali e forze dell'ordine, durante una manifestazione antirazzista, contro la Lega Nord, alla vigilia della tradizionale festa leghista in Laguna. Nei disordini, scoppiati nel pomeriggio, a quanto riferisce la polizia, sono rimasti feriti sei agenti, di cui uno più gravemente, colpito da una bomba carta, e sette carabinieri. Tra i partecipanti alla dimostrazione è rimasto leggermente ferito il consigliere comunale di Venezia Beppe Caccia. Secondo quanto riferito dalla polizia, il corteo era stato autorizzato, ma su un percorso differente rispetto a quello che i manifestanti hanno tentato di seguire cercando di forzare il blocco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata