Venezia, individuata l'edicola sommersa dall'acqua alta

Era stata sradicata dal vento nella notte fra il 12 e il 13 novembre. E' in buono stato e nei prossimi giorni si dovrebbe procedere al recupero

(LaPresse) I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno individuato nel Canale della Giudecca l’edicola delle Zattere, sradicata dal vento e sparita nella laguna quando la città era sotto l'acqua alta nella notte fra il 12 e il 13 novembre. Si trova in prossimità dell’imbarcadero dei mezzi pubblici, a una profondità di 7 metri, a circa venti di metri dal posto dove sorgeva: è in buono stato. Nei prossimi giorni dovrebbe essere predisposto un pontone per il recupero.