Venezia, arrestato spacciatore latitante dal 2014

Venezia, 18 set. (LaPresse) - E' stato arrestato ieri sera dai carabinieri di Mestre (Venezia) uno spacciatore tunisino di 29 anni, latitante dal giugno 2014, all'indomani dell'operazione 'Return' in cui sono stati arrestate otto persone, esponenti di un'organizzazione criminale che portava grosse partite di eroina da Padova per spacciarla al dettaglio a Marghera (Venezia) e Mestre. L'uomo, destinatario di una misura di custodia cautelare in carcere, provvedeva alla consegna materiale delle partite di eroina che di volta in volta dovevano essere introdotte sul mercato. Il 29enne è stato individuato, nonostante il nuovo look, mentre si aggirava per Marghera. Al termine delle operazioni di rito è stato accompagnato in carcere a Venezia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata