Velisti dispersi nell'Atlantico, stop alle ricerche
Sono state sospese le ricerche dei due velisti, un italiano e un romeno, dispersi dal 2 maggio scorso nell'Oceano Atlantico, tra le isole Azzorre e la costa portoghese. La notizia è stata confermata dalla Farnesina alla moglie dello skipper spezzino Aldo Revello. La donna però non si arrende: "Sono certa che siano su una zattera ad aspettare i soccorsi", dice Rosa Cilano che rinnova l'appello a proseguire ed intensificare le ricerche in mare del marito 53enne e dell'amico Antonio Voinea che si trovava con lui. I due erano di ritorno da Martinica, nei Caraibi, con una barca a vela di 14 metri.