Vaticano, Vaz sarà primo santo dello Sri Lanka: l'ok di papa Francesco

Città del Vaticano, 17 set. (LaPresse/AP) - Papa Francesco ha dato il via libera alla canonizzazione del primo santo originario dello Sri Lanka. Si tratta del revederendo Giuseppe Vaz, missionario del XVII secolo, che verrà santificato nel corso della sua visita nel Paese asiatico, in programma a gennaio. Vaz nacque a Goa, in India, nel 1651, ma scelse di lavorare in Sri Lanka nel pieno delle persecuzioni dei cattolici da parte dei coloni olandesi calvinisti.

A lui è attribuita la ripresa della fede cattolica nel Paese. Il processo scelto da Francesco per dichiarare il nuovo santo è lo stesso utilizzato per la canonizzazione di Papa Giovanni XXIII, ossia senza un secondo miracolo attribuito alla sua intercessione. Fin dall'inizio del suo papato, Francesco ha promesso di canonizzare un maggior numero di santi asiatici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata