Vaticano, Papa: Vangelo non opprime ma libera le persone

Città del Vaticano (Vaticano), 1 feb. (LaPresse) - "Il Vangelo è parola di vita: non opprime le persone, al contrario, libera quanti sono schiavi di tanti spiriti malvagi di questo mondo: la vanità, l'attaccamento al denaro, l'orgoglio, la sensualità". Così Papa Francesco prima della recita dell'Angelus in piazza San Pietro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata