Vaticano, Papa incontra presidente Polonia: al centro migranti e Ucraina

Città del Vaticano, 9 nov. (LaPresse) - L'accoglienza dei migranti, il dramma dei profughi e il conflitto in Ucraina sono stati i temi principali affrontati nel corso del colloquio di Papa Francesco con il presidente della Repubblica di Polonia Andrzej Duda, ricevuto in udienza in Vaticano, cui è seguito l'incontro con il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano. "Nel corso dei cordiali colloqui -riferisce una nota ufficiale del Vaticano- è stato rilevato il contributo positivo della Chiesa Cattolica alla società polacca, anche in vista della visita che Papa Francesco compierà a Cracovia l'anno prossimo, in occasione della Giornata mondiale della Gioventù. Successivamente, ci si è soffermati su alcuni temi di mutuo interesse, quali la promozione della famiglia, il sostegno ai ceti sociali più bisognosi e l'accoglienza dei migranti. Infine -conclude la nota vaticana- sono state discusse alcune tematiche che concernono la comunità internazionale, quali la pace e la sicurezza, il conflitto in Ucraina e la situazione nel Medio Oriente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata