Vaticano, Papa in piazza San Pietro: proclamate quattro sante

Città del Vaticano, 17 mag. (LaPresse) - Papa Francesco stamane in piazza San Pietro ha canonizzato quattro beate: Giovanna Emilia De Villeneuve, religiosa, fondatrice della Congregrazione delle suore dell'Immacolata concezione di Castres; Maria Cristina dell'Immacolata concezione, religiosa, fondatrice delle suore vittime espiatrici di Gesù Sacramento; Maria Alfonsina Danil Ghattas, religiosa, fondatrice della Congregazione delle suore del Rosario di Gerusalemme; Maria di Gesù crocifisso, monaca professa dell'Ordine dei Carmelitani scalzi.

La canonizzazione ha riguardato, quindi, due suore palestinesi, una francese e una italiana. In piazza San Pietro presente anche il presidente dell'Autorità nazionale palestinese, Abu Mazen, mentre le autorità italiane sono stete rappresentate dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti. Tantissime le bandiere della Palestina presenti in piazza.

Papa Francesco Abu Mazen, sul sagrato della Basilica vaticana al termine della messa, si sono scambiati un lungo abbraccio. Ieri Bergoglio aveva ricevuto Abbas in un'udienza privata al Palazzo apostolico. Il Papa ha salutato anche le delegazioni italiana, francese e israeliana. Subito dopo Bergoglio ha compiuto un giro di piazza San Pietro a bordo della papamobile: fedeli in delirio e tanti i bambini che il Pontefice ha baciato e benedetto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata