Vaticano, iniziato interrogatorio formale del maggiordomo del papa

Città del Vaticano, 5 giu. (LaPresse/AP) - E' stato interrogato questa mattina Paolo Gabriele, il maggiordomo di papa Benedetto XVI, arrestato il 23 maggio nell'ambito dell'indagine sulla fuga di documenti vaticani segreti. A confermare l'inizio dell'interrogatorio è stato Paolo Papanti-Pelletier, giudice del tribunale vaticano, che ha spiegato che Gabriele è stato ascoltato dal giudice istruttorio alla presenza dei suoi due avvocati. Il maggiordomo, dal giorno dell'arresto si trova in una cella di 4 metri per 4, in cui ci sono un letto, una scrivania, un bagno e un crocifisso appeso al muro, all'interno del palazzo della gendarmeria vaticana. Quello di oggi è stato il primo interrogatorio formale per Gabriele.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata