Vaticano, domenica canonizzazione genitori santa Teresa di Lisieux

Città del Vaticano, 16 ott. (LaPresse) - Domenica 18 verranno canonizzati dal Papa in Vaticano il papà e la mamma di Santa Teresa del Bambino Gesù: Louis Martin e Zélie Guérin, genitori della Santa di Lisieux. La cerimonia si terrà in piazza San Pietro alle 10. E' la prima coppia santa nel nostro tempo, canonizzata nel pieno del Sinodo sulla famiglia. Si tratta di due figure emblematiche, quelle dei genitori di santa Teresa: volevano entrambi entrare in monastero. Lui non è stato accettato perché non riusciva ad imparare il latino, lei perché rifiutata dalla superiora del convento.

Si sono incontrati nell'aprile del 1858 lungo un ponte ad Alençon, nella Bassa Normandia. Luigi è orologiaio, Zélie ha un negozio di merletti. Si sposano presto e arrivano nove figli: quattro muoiono in tenera età. Educano i figli a condividere con i più poveri: li invitano a casa, pranzano con loro, gli regalano vestiti e scarpe. Un giorno Luigi incontra per strada un povero, lo ospita, mangiano insieme. Poi, prima che se ne vada, gli chiede la benedizione. Il papà per primo si inginocchia davanti al povero che benedice tutta la famiglia. Teresa è l'ultima dei nove figli e afferma di essere 'figlia di santi'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata