Vaticano, Alì Agca visita tomba Papa Wojtyla: portato in questura

Roma, 27 dic. (LaPresse) - Alì Agca, l'uomo che attentò alla vita di Giovanni Paolo II il 13 maggio 1981, si è recato oggi sulla tomba di Papa Wojtyla in Vaticano per deporre un mazzo di fiori. Lo riferiscono fonti vaticane. Oggi decorre infatti il 31esimo anniversario del suo incontro con il pontefice a Rebibbia, avvenuto il 27 dicembre 1983.

Dopo aver portato i fiori sulla tomba di Santo Giovanni Paolo II in Vaticano, è stato trasferito questo pomeriggio negli uffici della Questura di Roma per un controllo dei documenti. Il 'lupo grigio' era già stata sottoposto allo stesso controllo dall'ispettorato vaticano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata