Vaticano, al via viaggio apostolico di Papa Francesco in Turchia

Roma, 28 nov. (LaPresse) - Inizia oggi la tre giorni di Papa Francesco in Turchia. Un viaggio apostolico annunciato da tempo, durante il quale incontrerà anche il presidente Recep Tayyip Erdogan. Il Santo Padre è decollato poco le 9 dall'aeroporto di Fiumicino, a bordo di un Airbus A320 di Alitalia nominato 'Umberto Saba', ed è atteso alle 13 (ora locale, le 12 in Italia) allo scalo Esemboga di Ankara.

Il pontefice ha accolto l'invito proprio del presidente della Repubblica turco, di sua santità Bartolomeo I e del presidente della Conferenza episcopale. Dopo l'accoglienza ufficiale il Papa visiterà il Mausoleo di Ataturk e si recherà al palazzo presidenziale per la cerimonia di benvenuto e il saluto conErdogan. Nel corso della prima giornata, inoltre, incontrerà il primo ministro Ahmet Davutoglu e il presidente degli Affari religiosi al Diyanet.

Sabato mattina alle 9.30 partirà alla volta di Istanbul, dove arriverà all'aeroporto internazionale alle 10.30. Qui visiterà il museo di Santa Sofia e la moschea Sultan Ahmet. Seguiranno la santa messa nella Cattedrale Cattolica dello Spirito Santo, la preghiera ecumenica nella chiesa patriarcale di San Giorgio e l'incontro privato con sua santità Bartolomeo I nel Palazzo Patriarcale.

La giornata di domenica 30 novembre, invece, si aprirà con la messa in privato nella Delegazione Apostolica e dalla Divina Liturgia nella Chiesa Patriarcale di San Giorgio. Al termine, benedizione ecumenica e firma della dichiarazione congiunta. Poi, pranzo del Santo Padre con Bartolomeo I al Patriarcato ecumenico e il saluto degli alunni dell'oratorio salesiano, nel giardino della rappresentanza ponticifia. IL congedo avverrà alle 16.45 all'aeroporto Ataturk di Istambul. La partenza è prevista alle 17 e l'arrivo alle 18.40 all'aeroporto di Ciampino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata