Varese, arrestato inventore congegno sputa-banconote dai self-service

Varese, 18 ott. (LaPresse) - All'una di stanotte a Brugherio i carabinieri un romeno 36 enne che stava facendo impazzire i tecnici di tutte le società produttrici di apparecchiature self-service. L'uomo infatti con una sua invenzione provocava un corto circuito alla colonnina e faceva fuoriuscire tutte le monete presenti all'interno. Anche questa notte aveva ripetuto la semplice operazione all'interno di un autolavaggio, Dal 29 settembre l'uomo ha sottratto 4mila euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata