Varese, aggredisce vicino di casa con un'ascia: denunciato 75enne
Tutto è nato da una lite per il parcheggio

Un 75enne originario di Palermo e residente a Lonate Pozzolo (Varese) è stato denunciato a piede libero dai carabinieri per lesioni e porto abusivo di arma bianca. L'anziano, pensionato, ha impugnato un'ascia da lavoro colpendo al capo il suo vicino di casa 30enne con cui stava litigando in piazza Sant'Ambrogio a Lonate. Tra i due era nata una discussione sulla viabilità stradale: il giovane avrebbe parcheggiato l'automobile ostruendo il passo carraio dell'aggressore.

Il 30enne, operaio, era stato portato dal 118 all'ospedale di Gallarate dove era stato dimesso con una prognosi di 8 giorni per una ferita alla testa. Anche l'anziano era stato soccorso dai medici per dei lievi traumi alle articolazioni. La sua ascia, invece, è stata sequestrata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata