Val di Susa, precipita da una cascata di ghiaccio: morto un alpinista

L'uomo sarebbe scivolato lungo il sentiero cadendo poi da un salto di roccia per alcune decine di metri

Un alpinista ha perso la vita in alta Valle di Susa, dopo essere precipitato mentre scendeva da una cascata di ghiaccio. L'uomo sarebbe scivolato lungo il sentiero, cadendo poi da un salto di roccia per alcune decine di metri. L'incidente è avvenuto nei pressi delle cascate di Bar Cenisio, nel comune di Venaus (Torino). Sul posto è intervenuto il soccorso alpino con i sanitari del 118 per il recupero della salma. Ancora da chiarire la dinamica della tragedia.

L'alpinista si trovava con alcuni compagni di scalata che hanno lanciato l'allarme. All'arrivo dell'eliambulanza del 118, l'equipe a bordo ha potuto soltanto constatare il decesso dell'uomo che si trovava alla base di alcuni salti di roccia a valle del sentiero. In seguito all'autorizzazione, la salma è stata prelevata e consegnata ai carabinieri per le operazioni polizia giudiziaria.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata