Vaccini, Lorenzin: "Non si scherza sulla pelle dei bambini"
Botta e risposta tra Beatrice Lorenzin e Virginia Raggi sul caso vaccini. "Non si può scherzare sulla pelle dei nostri bambini": così il ministro della Salute commenta la mozione votata dall'assemblea capitolina che permette ai bambini di poter frequentare asilo e scuola materna anche senza vaccino. "Non vorrei che amministrazioni novax portassero avanti posizioni pericolose per la salute", ha aggiunto Lorenzin. Non tarda ad arrivare, su Facebook, la replica della sindaca Raggi: "È colpa della Lorenzin e dei ritardi nelle prenotazioni della Regione Lazio se i bambini ancora in attesa della vaccinazione rischiano di essere cacciati dalle scuole".