Usa, Trudeau: Disappunto su Keystone, ora nuovo inizio con Obama

Ottawa (Canada), 6 nov. (LaPresse/Reuters) - Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha espresso disappunto per la decisione dell'amministrazione Usa di bloccare il progetto dell'oleodotto Keystone XL. Ha aggiunto però di rispettare il diritto del Paese a farlo e di volere un "nuovo inizio" con il presidente Barack Obama. "La relazione tra Canada e Usa è molto più grande di qualsiasi progetto e mi auguro un nuovo inizio" per "rafforzare i nostri significativi legami", ha detto Trudeau.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata