Università, aumentato del 4% costo medio posti letto per gli studenti

Milano, 1 ott. (LaPresse) - Posti letto leggermente più cari (+4%) rispetto al 2014 per gli studenti universitari, che quest'anno spenderanno una media di 243 euro al mese, con punte medie di 311 euro per le stanze singole, più costose del 25% e del 27% rispetto alle doppie (233 euro) e alle triple (226 euro). Secondo Solo Affitti, franchising immobiliare specializzato nella locazione con 300 agenzie in Italia che ha condotto una ricerca nelle principali città universitarie, gli studenti sono disposti a sostenere questi maggiori costi pur di avere un appartamento arredato con mobili moderni. A questa richiesta, indicata come prioritaria nel 41% dei casi, si associa anche la preferenza per la stanza singola (37%). Un requisito essenziale, indicato da quasi tutti gli studenti, è la vicinanza della casa ai mezzi pubblici (78%) o alla facoltà (67%) mentre non è un fattore importante che nell'appartamento vivano persone tutte dello stesso sesso: solo uno studente su cinque (19%) ha fatto questa richiesta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata