UnipolSai, perquisizioni alla sede di Bologna

Bologna, 22 mag. (LaPresse) - I militari del nucleo valutario della guardia di finanzia stanno eseguendo perquisizioni nella sede bolognese di UnipolSai. Le perquisizioni sono state disposte dal pm di Milano Luigi Orsi e riguarderebbero presunte irregolarità nell'ambito dell'operazione di fusione tra Unipol assicurazioni, Premafin finanziaria, Milano assicurazioni e Fondiaria sai che ha dato vita a UnipolSai.

L'ad di UnipolSai Carlo Cimbri è indagato per il reato di aggiotaggio. Oltre a lui sono indagati anche Fabio Cerchiai, ex presidente del Consiglio di amministrazione di Milano Assicurazioni, Roberto Giay, ex ad di Premafin Finanziaria e Vanes Galanti, ex presidente del Cda di Unipol Assicurazioni, che dovranno rispondere di concorso in aggiotaggio continuato in relazione alla fusione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata