Un anno di Corriere Torino, La Rocca: "Siamo andati oltre le aspettative"

"C'era timore perché abbiamo trapiantato un quotidiano che ha una forte componente milanese in una città come Torino, dove c'era e c'è molta concorrenza, ma il bilancio del primo anno è assolutamente positivo, non solo in termini di copie ma anche di affetto dei lettori". Queste le parole di Umberto La Rocca, responsabile dell'edizione torinese del Corriere, alla festa del primo anniversario, tenutasi a La Centrale di Nuvola Lavazza. La Rocca parla anche del nuovo settimanale economico dedicato al nord-ovest, lanciato per l'occasione, e in uscita tutti i lunedì a partire dal prossimo 3 dicembre: "Sarà un inserto di otto pagine in cui racconteremo le eccellenze non solo torinesi, ma anche di tutta la regione".