Ultimo saluto a Franco Califano, in centinaia tra amici, fan e colleghi

Roma, 2 apr. (LaPresse) - Roma saluta Franco Califano. Gremito il piazzale antistante alla chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma dove si sono svolte le esequie del cantante morto sabato scorso nella sua casa di Acilia. Presenti al funerale il sindaco di Roma Gianni Alemanno, Renato Zero, Amedeo Minghi, Lando Fiorini, Dario Salvatori, Renata Polverini. Alcuni dei presenti in piazza hanno intonato 'Tutto il resto è noia'. A tratti sono partiti applausi e cori di 'viva Franco'. La chiesa era gremita e molti romani hanno assistito in piazza alla messa attraverso due altoparlanti piazzati davanti all'ingresso. Silenzio religioso, in piazza. Alcuni ragazzi, con il capo chino, sorreggevano uno striscione bianco sul quale compariva la scritta: 'Senza di te tutto il resto è noia. Grazie maestro'.

Un grande e lungo applauso ha salutato la bara di Franco Califano quando è uscita dalla chiesa degli Artisti in piazza del Popolo, a Roma. Grida di 'Franco, Franco' e citazioni delle canzoni sul piazzale antistante della piazza sotto la pioggia e la grandine. Franco Califano sarà sepolto ad Ardea, alle porte di Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata