Uccisa dal marito la sera prima dell'udienza di separazione
A Montepulciano, diverse coltellate a una donna 42enne di origine romena

Uccisa a coltellate dal marito la sera prima dell'udienza di separazione  Ieri sera a Montepulciano (Siena), una donna romena di 42 ani è stata accoltellata dal marito, un operaio di 56 anni. La signora è morta questa mattina in ospedale per le gravi lesioni riportate. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, stava accudendo due anziane in un'abitazione di Montepulciano. L'uomo ha fatto irruzione in casa e ha preso un coltello da cucina con il quale ha colpito la moglie.

Da quanto si apprende, subito dopo il delitto l'uomo è fuggito da una finestra. Localizzato poi attraverso le celle telefoniche, dopo una trattativa telefonica con i carabinieri, si è costituito confessando l'omicidio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata